piazza bilotti cosenza
Cosenza, Piazza Bilotti: la Guardia di Finanza procede al sequestro preventivo.

a cura della Redazione/

E’ in corso da questa mattina un’attività della Guardia di Finanza di Cosenza su richiesta della Dda di Catanzaro al sequestro preventivo (ex art. 321 c.p.p.) di Piazza Bilotti, nel centro di Cosenza. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, con il Sostituto Procuratore, Veronica Calcagno, e il coordinamento del Procuratore Aggiunto, Vincenzo Capomolla, e del Procuratore della Repubblica, Nicola Gratteri.

Dott. Nicola Gratteri - Procuratore della repubblica di Catanzaro
Dott. Nicola Gratteri – Procuratore della repubblica di Catanzaro

Il sequestro preventivo, che vedrebbe al momento 13 indagati, è stato disposto in relazione ai delitti di falso relativi agli atti della procedura di collaudo dei lavori, di intervento di riqualificazione e rifunzionalizzazione ricreativo- culturale. Al momento non ci sono altri dettagli.

Piazza Bilotti: cosenza

Cosenza, Piazza Bilotti: la Guardia di Finanza procede al sequestro preventivo.

Ricordiamo, l’area pubblica e il parcheggio sotterraneo, sono state al centro di una indagine della Dda di Catanzaro che ha riguardato alcuni importanti appalti di opere pubbliche nel territorio della provincia di Cosenza e che avrebbe visto coinvolti elementi della criminalità organizzata, tecnici, imprenditori, amministratori e politici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here