viale parco (Mancini) cosenza
Cosenza – Viale Mancini

la Redazione/

“Prendiamo atto delle intenzioni del Sindaco di Cosenza di abbandonare definitivamente il cantiere della Metroriaprendolo alla circolazione, se la Regione Calabria non procede subito all’inizio dei lavori. Lo ha dichiarato il portavoce nazionale del Movimento cattolico NOI Fabio Gallo.

In virtù di ciò e in considerazione del collasso che la Città ha subito in termini di caos e i cittadini in termini di stress – continua il portavoce – ma anche in considerazione del fatto che nessuna strada alternativa è stata sino ad oggi costruita, il Movimento NOI chiede al Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e al Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, di volere accogliere la proposta di variare il progetto, salvaguardando Viale Giacomo Mancini detto Viale Parco, indispensabile per assicurare la libertà di circolazione ai cittadini, spostando il progetto sulla zona di Gergeri.

Ciò – dice Fabio Gallo – non solo consentirebbe di utilizzare parte cospicua della linea ferrata esistente con grande risparmio, ma di investire il rimanente nella bonifica del territorio di Gergeri che, così, darebbe senso sia al Ponte di Calatrava che al Planetario che a tutto quanto nascerà in questo territorio, oggi, al centro dello sviluppo urbano.

Come possibile verificare – conclude il Portavoce pro tempore del Movimento NOI – una intera Città si sta ribellando ai disservizi procurati dall’altalenante rapporto tra Regione e Comune di Cosenza. Decine di migliaia di Cittadini chiedono il ripristino alla normalità. Per quanto inerisce il Movimento NOI, va chiarito che non si è contro le opere strategiche ma contro le opere imposte che per realizzarsi distruggono quanto di buono, positivo e utile esiste nella Città già considerata, così come era, una delle più belle del Mezzogiorno d’Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here