Nunzia-DeRose Dipartimento Diritto e Giustizia
Avv. Nunzia De Rose – Dipartimento Diritto e Giustizia Movimento cattolico NOI

a cura di Nunzia De Rose Delegata Dipartimento Diritto e Giustizia Movimento NOI/

Un nemico invisibile, ancora praticamente sconosciuto era da combattere con un’azione sinergica e congiunta di Stato, Regione ed Enti locali, nonché dai cittadini tutti.
Questi ultimi, tra l’altro, i primi a pagare lo scotto di un sistema sanitario traballante che, per pura fortuna, ha retto all’emergenza sanitaria. Oggi ci ritroviamo un’ordinanza emessa dal Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, in palese contrasto con il dettato del DPCM in materia di contenimento della diffusione del COVID – 19.

Covid 19
Covid 19

Ciò solleva innumerevoli dubbi sulla illogicità ed opportunità di un provvedimento di tal fatta. Ancor più sconcertante è l’interrogativo che avrebbe mosso una scelta del genere.

Quanto vale una VITA? Quanto vale la SALUTE?

Allo stato dei fatti, ancora una volta, nostro malgrado l’economia o meglio, il denaro, spinge il piede sull’acceleratore delle decisioni di chi ci amministra, accompagnato da giochi di potere che hanno stancato. Peraltro di non poco conto, sarà l’applicazione di provvedimenti disomogenei legati alle scelte dei singoli Sindaci di disattendere l’ordinanza in questione, che inevitabilmente determinerà l’accrescimento delle disuguaglianze da Comune a Comune.

Siamo in Calabria e questa è la politica.

Non ci resta che appellarci, ORA PIÙ CHE MAI, alla coscienza di ciascuno prima di piangere su danni che potrebbero essere irreparabili.

Il Movimento NOI
Il Movimento NOI
SHARE
Previous articleCosenza, Piazza Bilotti: Guardia di Finanza e Polizia Municipale in azione per sequestro preventivo.
Next articleMaria Luisa Celani (NOI): ma la Santelli tra 1 e 2 fase ha migliorato la Sanità in Calabria?
Nunzia De Rose
Classe 1983, dopo aver conseguito il diploma di Ragioniere e Perito Commerciale, ho deciso di continuare ad investire nella mia formazione. Nel 2006, concludo il mio primo ciclo di studi universitari con la laurea triennale in Diritto e Economia, mentre nel 2010 il secondo ciclo mi porterà alla laurea Magistrale in Giurisprudenza. Successivamente, mossa dalla passione per il mondo giuridico, ho frequentato la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali, per un corso di durata biennale, nell’ambito del quale ho avuto la possibilità ,in qualità di stagista, di affiancare Magistrati Ordinari, sezione civile e penale ed in composizione monocratica e collegiale, assistendo alle udienze e partecipando alla redazione delle sentenze con i relativi approfondimenti giurisprudenziali. Nel 2016, la abilitazione alla Professione Forense, mi ha resa ancor più consapevole di quanto sia necessario intervenire attivamente a diversi livelli, per la affermazione e tutela dei diritti. Queste ragioni, tra le altre, mi hanno spinta ad entrare in politica con il Movimento NOI, di cui apprezzo fortemente la matrice cristiana e la centralità del bene come valore aggiunto di una società privata, ormai, dei suoi sani principi. Il rigore morale prima di tutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here