Il Ministro Barbara Lezzi
Il Ministro Barbara Lezzi

Il Movimento NOI si dichiara concorde con il Ministro Barbara Lezzi a proposito del rimprovero rivolto al Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto.

I 90 milioni di Euro devono essere spesi secondo le disposizioni del CIPE e, come afferma il Ministro Lezzi, “trattandosi di risorse pubbliche nazionali, non possono finanziare soggetti privati per i quali ci sono altre forme di sostegno”.

Il Movimento NOI ha voluto si realizzasse il progetto COSENZA CRISTIANA (www.cosenzacristiana.it) dal quale è scaturito l’interesse del Governo a inserire la Città Storica di Cosenza nel piano di finanziamenti per la riqualificazione urbana di quattro città storiche del Sud, perché si potesse compiere un reale primo passo verso il ritorno allo splendore della Città Storica, crogiolo di Arte, Fede e Cultura secolari.

Fabio Gallo - Portavoce Nazionale del Movimento NOI
Fabio Gallo – Portavoce Nazionale del Movimento NOI

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” che ha realizzato fisicamente COSENZA CRISTIANA ha fornito ai Ministri Lezzi e Bonisoli un progetto d’indirizzo contenente le direttive necessarie fornite da esperti urbanisti, antropologi, sociologi, ambientalisti, architetti, in maniera del tutto gratuita, al fine di orientare la spesa pubblica perché i 90 milioni di euro possano essere spesi per intercettarne molti altri.

“Il Sindaco Mario Occhiuto – afferma Fabio Gallo – avrebbe dovuto fare ciò che stanno facendo i Ministri Lezzi e Bonisoli: ascoltare le esigenze di Fondazione, Associazioni e Comitati di Quartiere e giungere al tavolo tecnico con una proposta rivolta al bene comune. Invece, come nel nostro caso aggiunge Gallo – ha teso ad ostacolare ogni nostro gratuito contributo. Un gesto che mostra totale assenza di lungimiranza politica. Nelle prossime ore – conclude Fabio Gallo – contatteremo i due Ministri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here