Giuseppe Capalbo - Responsabile settore Commercio del Movimento NOI - Cosenza
Giuseppe Capalbo – Responsabile settore Commercio del Movimento NOI – Cosenza

a cura di Giuseppe Capalbo Delegato al commercio Movimento NOI/

Chi vi scrive è un cittadino, un commerciante che vive in maniera attiva al 100% la Città di Cosenza. Vi voglio parlare senza inutili tecnicismi basati su proiezioni e sondaggi, della situazione attuale del commercio in città, per davvero preoccupante e, sinceramente, non riesco a comprendere come qualcuno dell’Amministrazione Comunale di Cosenza continui a parlare di successo di grandi numeri di turisti e di un commercio sempre più in crescita.

Diametralmente opposto a quanto dichiara chi attualmente ci governa, nei miei giri di lavoro pomeridiani mi sono reso conto che molti negozi, tra cui anche attività storiche, sono stati, purtroppo, costretti a chiudere. E’ vero che c’è crisi, ma è altrettanto vero che c’è un totale abbandono verso le attività produttive da parte di chi ci governa, come se a reggere la Città di Cosenza debbano essere solo feste e lustrini, che in una città non devono certo mancare, ma non essere l’unica cosa a cui mirare.

Una CITTÀ che si rispetti deve avere servizi efficienti che tutelino il commercio cosa che l’attuale Amministrazione NON HA e NON FA.

Strade chiuse, mancanza di parcheggi liberi, sono spesso causa di impossibilità per molti clienti, specialmente per quelli provenienti dalla provincia, di raggiungere il negozio o l’attività interessata. Siamo arrivati per davvero al paradosso. Quando si parla di attività produttive si parla del motore che porta avanti l’economia di una città perché attrae attivamente la clientela nelle proprie strade, nei propri vicoli, nelle proprie realtà, diversamente, la città sarebbe solamente un dormitorio piena di uffici e nient’altro.

Movimento NOI Rete UmanaMi chiedo dunque: dov’è l’assessore alle attività produttive? Come mai non fa mai un giro per strada per iniziare a vedere e a chiedere qual’è la situazione reale? Non so voi, ma io non ho mai avuto l’opportunità di colloquiare con questa signora. Quando chi ci governa, sarà finalmente disposto ed in grado di dialogare con i cittadini e con tutti i commercianti che stanno lamentando una situazione di degrado spaventosa, allora forse, potremo finalmente parlare di atteggiamenti collaborativi che sono alla base di una qualsiasi pratica partecipativa e di responsiveness, ossia della capacità dei governanti di dare una risposta reale ai problemi dei governati.

Ne frattempo, come delegato al commercio del Movimento NOI, continuerò a fare BATTAGLIA perché si possa ridare vitalità a tutte quelle attività commerciali grazie alle quali tante famiglie potranno andare avanti con la dignità che spetta a tutti e perchè Cosenza è la mia Città, la Città che tanto amo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here