Ospedale Civile di Cosenza
L'Ospedale Civile di Cosenza

Prendiamo atto della protervia del Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto nel non volere assumere decisioni importanti per la Città di Cosenza e per la salute dei suoi cittadini. Mai visto niente di peggio in politica.

MARIO OCCHIUTO HA PIENI POTERI CONFERITI DAL CONSIGLIO DA MESI
Il Consiglio comunale di Cosenza, già da mesi, ha deciso di conferire al primo Cittadino pieni poteri perché potesse prendere decisioni in merito all’individuazione del sito sul quale deve nascere il Nuovo Ospedale per il quale, la Regione Calabria, ha già deliberato i fondi necessari resi disponibili dal Ministero della Salute.

Mario Occhiuto
Mario Occhiuto

Ma il Sindaco non decide, con gravissime conseguenze su quanto è da considerare “esigenza primaria dei cittadini”: il diritto alla cura e alla salute, che non possono essere ostaggio della politica ai fini, evidentemente, elettorali. Se il Sindaco negli ultimi due anni ha deciso di invertire i suoi programmi per realizzare, di fatto, quelli di altro candidato a Sindaco, è problema suo e di chi ancora gli conferisce i poteri per agire in dicotomia con i reali valori della politica.

MARIO OCCHIUTO MORALMENTE E POLITICAMENTE RESPONSABILE
La Comunità politica del Movimento cattolico NOI ritiene gravissimo questo atteggiamento del Sindaco Mario Occhiuto e si renderà promotrice di ogni attività necessaria presso le preposte sedi istituzionali e politiche di Governo, perché si prenda atto che i Cittadini di Cosenza sono esausti e posti in ginocchio. Riterremo politicamente e moralmente responsabile il Sindaco Mario Occhiuto delle sofferenze di tutti quei cittadini vittime delle sue mancate decisioni. Non si giochi sulla salute dei Cittadini.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here