Fedele Serpe Delegato alla Scuola Movimento NOI "Rende"
Fedele Serpe Delegato alla Scuola Movimento NOI “Rende”

a cura di Fedele Serpe Delegato alla Scuola Movimento NOI/

Quando ieri sera ho appreso dell’ordinanza del presidente Jole Santelli, sono rimasto per davvero basito poiché, soltanto qualche ora prima al Tg4 aveva dichiarato che voleva prolungare la chiusura per la Calabria, rimproverando quasi, il Presidente Conte dicendogli che si sarebbe dovuto assumere le sue responsabilità. All’improvviso, decide invece di riaprire tutto. Onorevole Santelli, ma Lei, pensa veramente di potermi condurre in guerra contro il Coronavirus e contro il Governo del mio Paese? Lei, che è stata eletta da appena il 20% degli aventi diritto al voto in Calabria. Prima di essere calabrese, io sono italiano e ho a cuore il diritto alla salute di tutti gli italiani, Lei compresa. Lei, al contrario, dimostra di non avere a cuore la salute ne dei calabresi ne degli italiani.
Il Movimento NOI
Il Movimento NOI

Anche in questo drammatico contesto, continuate a far prevalere interessi meramente politici a dispetto della salute dei Cittadini e dei tanti medici, operatori sanitari, infermieri che hanno perso la propria vita per tutelare quella di altre persone. Tutto ciò è vergognoso. NOI pensiamo al Bene della comunità, e diciamo sì al rispetto delle Regole, della trasparenza e della legalità e soprattutto a decisioni prese con coerenza e precauzioni in grado di tutelare tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here