Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano - Città Unica - Teatro Metropol di Corigliano
Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano – Città Unica – Teatro Metropol di Corigliano

Il Teatro Metropol di Corigliano ha ospitato l’evento di presentazione della candidato a Sindaco della nuova Città Unica del Generale Giuseppe Graziano.

UN MARE DI CITTADINI CHE HANNO GIA’ SCELTO GIUSEPPE GRAZIANO SINDACO
Il successo dell’iniziativa lascia credere e senza dubbi che Corigliano Rossano abbia già scelto nella persona di Giuseppe Graziano il suo Primo Cittadino al quale sarà affidato il difficile mandato di varare una Città Unica che avrà grandi responsabilità.

Il Teatro Metropol di Corigliano nel corso dell'Evento
Il Teatro Metropol di Corigliano nel corso dell’Evento

PRESENTAZIONE BREVE ED EFFICACE
Il Generale Graziano ha scelto una presentazione molto ritmata e fortemente simbolica per illustrare con efficacia il senso dell’unione dei Comuni di Corigliano Rossano. Il suo programma è snello, solo 7 punti che guardano ad una Città Unica Autorevole, Connessa, Sicura, Razionale, Accessibile, Attrattiva, Innovativa. 

loghi delle liste di Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano
loghi delle liste di Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano

GIUSEPPE GRAZIANO SINDACO DELLA CITTA’ UNICA DI CORIGLIANO ROSSANO: LA PRESENTAZIONE DEI SIMBOLI E DEI CANDIDATI
Li ha voluti tutti in scena i candidati, accolti tra gli applausi del Teatro Metropol. Davvero emozionante – riferiscono i candidati che riferiscono di vivere un ambiente positivo e propositivo, costituito da una grande alleanza.

Presentazione di Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano - Candidati e simbolo del Movimento cattolico sturziano NOI
Presentazione di Giuseppe Graziano Sindaco di Corigliano Rossano – Candidati e simbolo del Movimento cattolico sturziano NOI

ALFONSO RAGO: UN VERO GRANDE EVENTO. NOI CATTOLICI? SIAMO IL “SALE”.
Presenti all’evento i rappresentanti del Movimento sturziano NOI. Tra essi il Responsabile della rete territoriale “Corigliano Rossano” l’Avv. Alfonso Rago con le due candidate Dott.ssa Luciana Falcone e Avv. Maria Mileto salite sul palco. A fine evento l’Avvocato Alfonso Rago che da poco è papà del piccolo Pietro Pio con grande gioia della mamma Erminia, ha voluto commentare questa esperienza insieme al portavoce nazionale Fabio Gallo.

LA DICHIARAZIONE DI ALFONSO RAGO E FABIO GALLO
“Abbiamo fortemente creduto che la responsabilità di condurre la prima Amministrazione della Città Unica di Corigliano Rossano dovesse toccare a chi ha consentito che si realizzasse questo sogno sostenendolo fortemente nel Consiglio regionale della Calabria. Bisognava operare una scelta e NOI cattolici abbiamo optato per una nuova avventura in grado di dare segni concreti. Da cattolici siamo chiamati a reagire proprio nei momenti difficili e questo, per la Calabria, è uno dei più difficili della storia. Senza andare troppo lontano basta pensare alla questione Sanità che ha richiesto un Decreto Speciale del Governo. Per non parlare dei Giovani, della Famiglia, della disoccupazione sempre più preoccupante. Per questo, abbiamo deciso di non attendere ma di entrare subito nel dibattito politico. Per il Movimento cattolico NOI sono i primi passi ma siamo consapevoli di essere il “sale” in un momento in cui i valori della politica sono affievoliti, senza più sapore, e ben lungi dall’essere quella grande intuizione di Paolo VI che la ritenne ‘La più alta forma di carità’. E’ giusto che i cattolici portino i valori evangelici ovunque. Ma oggi siamo felici di poter dire che con il Movimento NOI è nata una vera Comunità Politica che ispirata dalle intuizioni di Don Luigi Sturzo, assolve all’importante compito di sviluppare una dialettica etica nel mondo del fare politica e pubblica amministrazione. Siamo certi che il Generale Giuseppe Graziano saprà guardare avanti, unire Donne e Uomini di buona volontà e molto competenti, affidare responsabilità per competenze, perché Corigliano Rossano possa brillare e rappresentare una stella nel firmamento delle nuove Città del futuro che guardano al rispetto della dignità umana e alla crescita in un contesto di sviluppo e legalità. Non avevamo dubbi che aderisse al Protocollo di trasparenza e legalità proposto da “Libera” di Don Luigi Ciotti. Crediamo che tutti debbano partecipare a questa importante pagina di storia politica italiana e NOI, laici cattolici impegnati nella vita sociale, culturale e politica fondata sulle solide radici sturziane, lo abbiamo incoraggiato perché potesse essere il “Sindaco che unisce” chi ama la nostra meravigliosa terra, i Giovani, la Famiglia, la Legalità, il Lavoro.
Caro Giuseppe Graziano, andiamo avanti! Fabio Gallo, Portavoce Nazionale – Alfonso Rago, Delegato per Corigliano Rossano”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here